Crea sito

Il magazine dell'Innovazione pianistica

Le famose partiture a colori di ZEN chopin

I colori dei 5 movimenti, per cogliere subito la vita interna e la rigorosa organizzazione digitale diversa per ogni autore. Un modo nuovo per leggere una partitura!

Può essere solo un’alimentazione differente
Come leggere Ravel
Individuando le “zone penultime”
Il lato oscuro del terzo dito

ZENChopin

magazine, a dispetto del nome non è una testata editoriale perché non ha una redazione programmata e periodica, ma è la finestra aperta sull’attività Editoriale di Alberto Guccione. A partire da Non Manuale per il pianista edito da Casa Musicale Eco nell’ormai lontano 2011 e tra l’e-book Seitai al pianoforte, pubblicato nel 2017 da Amarganta, raccoglie tutte le riflessioni e l’ evoluzione del mio pensiero sulla pratica pianistica, un materiale che, come ho potuto ben rendermi conto, è in continua evoluzione e trasformazione.


I Quaderni che qua trovate in formato pdf – scaricabili a fronte di un’offerta che andrà a sostenere il mio progetto di diffusione di una modalità di insegnamento totalmente nuova e pioneristica – ne rappresentano la punta di diamante.


La mia ricerca è ufficialmente su Patreon, visita la mia pagina
Become a Patron!

Novità


Nuova categoria Lettura a prima vista, per imparare a leggere con facilità e piacevolezza gli autori preferiti e collegato

al nuovo Quaderno di tecnica pianistica dedicato alla lettura a prima vista e della partitura,

selezione di articoli che creano nuovi riferimenti  e parametri per la tecnica pianistica.

Tutorial per studiare il Clavicembalo ben Temperato di Bach.

Chi ha veramente fatto indigestione di Chopin?

Ovvero come il pianista può trarsi d’impaccio quando due movimenti diversi sono canalizzati. Ferruccio Busoni, riferendosi allo stile pianistico del primo Scriabin, parlava – in modo di certo non lusinghiero – di…