Crea sito

Il magazine dell'Innovazione pianistica

“Trillare”

  Più che delle dita, per trillare al pianoforte serve l’intervento dei muscoli lombricali. Non basta però sapere dove sono, non basta ricorrere alla propriocezione, ma occorre sperimentare quale movimento sia più conveniente per la loro attivazione. Se ponete un dito…