Crea sito

Il magazine dell'Innovazione pianistica

Il grande narratore

Il lettore che mi segue da tempo immaginerà subito di cosa sto parlando e chi sia, della mano pianistica, questo grande bardo che non si può esprimere, perché non ancora riconosciuto nè tanto meno oggettivato dalla tecnica pianistica ufficiale: il…

Quale movimento vi porta fuori strada?

Nell’immagine in evidenza vedete un fantastico controsterzo eseguito da Antonillo Zordan su FIAT 131. Vediamo dunque insieme in cosa consiste e come realizzare… il controsterzo pianistico! Ognuno dei 5 movimenti definisce e compartecipa la verticalità: il verticale andando rigorosamente verso…

La tecnica del peso è il “negativo” della spinta verso il basso

Un altro punto di vista per comprendere e sperimentare la tecnica del peso per suonare il pianoforte.

Chopin “Ocean” orchestrando i movimenti adeguati

Approfitto anch’io di questi giorni dediti allo studio e alla riflessione personale per lasciare qualche appunto di tecnica pianistica e movimento, fra l’altro collaudando una fantastica taastiera korg con tastiera pesata. Se portate in avanti le mani, come foste dei…

Lezioni di piano via Skype

Volete innamorarvi del pianoforte? Volete fare un finale respirando con le braccia come fa Louis Lortie? Volete le dita scattanti come quelle della Argherich o di Cziffra? Volete sprofondare negli abissi creativi come fa Kate Jarrett? Avete bisogno di imparare…

Movimento e movimento pianistico devono coincidere

In questo magazine c’è un fantastico articolo che vi illustra in modo semplice, oggettivo e soprattutto facilmente sperimentabile la correlazione e coordinazione tra le 5 zone del corpo e le dita. Da solo basterebbe a costruirvi una mano pianistica ed…

L’utilizzo consapevole dei polpastrelli

L’istinto di un interprete ha sempre una logica naturale. Chi ha sperimentato gli esercizi sui polpastrelli relativo alle tre posizioni per ogni polpastrello (centro e due lati esterni) si sarà reso conto sorprendendosi di come una differenza minima comporti una partecipazione…

Come suoniamo il pianoforte

Il bio-meccanismo del pianista consiste di quattro parti: Spalle, ancorate al busto bilanciato, che guidano indipendentemente (l’una dall’altra) e girano liberamente braccia, che funzionano come il braccio di prua del violinista, muovendosi ciclicamente come pesi a pendolo o onde oceaniche…

L’Enigma insoluto della Tecnica Pianistica

E’ quello relativo al conflitto tra muscoli antagonisti (lo stesso presente nel canto a livello laringeo), tra flessori ed estensori il cui tentativo di risolverlo costituisce il nucleo di ogni metodo pianistico e scuola che si rispetti e che fino…

Il modo più semplice per suonare le ottave

Ne sa qualcosa chi pratica le arti marziali, io l’ho scoperto praticando katsugen undo (per saperne di più vedi la pagina L’esercizio fondamentale), accade che il tempo si dilata. Che so, siete in cucina, state per prendere qualcosa da una…

Perchè il BRAHMS2 è il concerto più difficile mai scritto

Ho sempre avuto una grande passione per i concerti per pianoforte di Brahms, al punto da non riuscire mai a scoprire quale dei due mi piaccia di più. Il secondo tuttavia, Il concerto Op. 83 presenta delle particolarità pianistiche e…

La tecnica nasce dal riconoscere la sensibilità corporea

Prima di parlare di tecnica pianistica metodi, flessori ed estensori, impostazione ecc., dovremmo imparare a riconoscere la nostra sensibilità corporea, ovvero quell’attitudine spontanea e naturale che ci farà da background e da terreno per il nostro apprendimento tecnico, qualunque sarà…

Seitai al pianoforte: la prefazione
Il mio ebook Seitai al pianoforte, rivoluzionario perché mette in luce la logica rigorosa del movimento spontaneo, ha una prefazione di tutto rispetto: quella della giornalista televisiva Laura Lopez Coto. Prefazione utilissima per tutti coloro che vogliono chiarire la funzione…
Il magico “bordo esterno”
Pratico, veloce, infaticabile, efficace. Il movimento frontale e la sua resa altamente pragmatica. Un movimento che parte grazie all'alternanza da un bordo all'altro, come per suonare questo: Dopo averlo visto in azione, osserviamo insieme come la linea del bordo esterno del…
Le mani pianistiche secondo Franz Liszt

Franz Liszt scrisse: non c’è altro modo di considerare le mani del pianista; o un blocco unico o 10 intelligenze indipendenti… E ha perfettamente ragione. Con quella capacità di intuire la verità caratteristica dei geni mette a fuoco con chiarezza…

Movimento ascendente, Bach, Rachmaninov e gli occhiali di Trifonov

Della correlazione tra Bach e Rachmaninov ne ho parlato ampiamente in vari articoli in questo blog. Torno sull’argomento da un’altro punto di vista… Il movimento ascendente (il movimento naturale verso l’alto che collega i polpastrelli delle dita con il sistema…

Tecnica invisibile o #Immobile?

Approfitto dell’interessante video/intervista del pianista e compositore Marco Catarsi per riflettere insieme su un aspetto interessante della tecnica pianistica visto dalla logica del movimento vitale spontaneo e intelligente. Il video di Marco Catarsi Un’attrice mi raccontò una volta di un seminario di…

Il polso è il respiro del pianista

Questa frase di Frederic Chopin, ben lungi dall’essere suggestiva e poetica, ha una portata pratica di incommensurabile valore vedremo insieme in questo articolo come questo semplice suggerimento può incrementare in modo esponenziale il vostro fraseggio al pianoforte e quel senso di respiro della frase…

E’ meglio studiare il pianoforte senza usare il pedale?

Ho letto ultimamente un articolo dove si consiglia di non usare il pedale per ottimizzare la tecnica: un ottimo consiglio… ma di certo non nuovo, perché lo predicava Chopin (quando leggerete il mio nuovo libro vedrete anche perché potete fidarvi). Lo…

Come coordinare le dita

Il mio nuovo libro Seitai al pianoforte, che uscirà verso fine anno, sarà ricco di esercitazioni per reimparare a coordinare ciascun dito con il corpo, risvegliandone l’intelligenza. Prenderò in considerazione persino il centro e i lati esterni di ciascun polpastrello. Finora…