E' uscito il mio nuovo Quaderno dedicato alla diteggiatura!

Sedute di PianoSeitai

Ricordo che tanti anni fa avevo 16 anni,

mi venne un’idea tanto folle quanto concreta: entrare in empatia con una persona utilizzando l’improvvisazione pianistica e agirne i contenuti creando un dialogo sonoro che portasse a esprimere contenuti profondi che, come un’onda, toccasse il suo picco per poi placarsi portando nella persona quiete e la certezza che qualcosa del proprio essere si è espresso e trasformato.

Ne parlai con un’amica pianista e ricordo ancora il suo sguardo, come se io fossi folle. Accantonai per un po’ l’idea finché non incontrai Leonardo Marletta, psicologo e psichiatra che, tenuto da bambino sulle ginocchia di suo nonno al piano mentre componeva musica per film, si era messo a fare la stessa cosa. Fu la spinta che mi portò a dedicarmi professionalmente alla musicoterapia per molti anni; anni in cui incrociai sul mio cammino Mauro Scardovelli con il suo dialogo sonoro e l’empatia rogersiana.

Solo adesso, dopo che ho ripercorso a ritroso la naturalezza della tecnica pianistica, creando una metodica solida ed efficace, fondata sul rigore del movimento naturale che ritorno a questo primo amore, offrendo delle sedute di PianoSeitai.

Per saperne di più, modalità e costi contattatemi.

Alberto

Corsi di Interpretazione
A Reggio Emilia
Il taiheki dell'Autore